Opportunità di ricerca nel campo dell'ingegneria sismica in Austria | Print |
Wednesday, 17 April 2019 09:57

 

Nell'ambito del progetto europeo Exchange-Risk ci sono delle opportunità per laureati in Ingegneria Strutturale e Geotecnica di trascorrere un periodo di ricerca su argomenti legati al tema del rischio sismico delle infrastrutture (focalizzata sulle reti di distribuzione di gas e il monitoraggio delle strutture).

 

Tale opportunità nasce dalla collaborazione dell'Università di Napoli Federico II con Vienna Consultant Engineers, uno dei partners internazionali nel progetto.

La durata di permanenza all'estereo è dell'ordine di quattro mesi, con partenza attesa in tarda primavera 2019. Il compenso mensile durante il soggiorno all'estero è di 2000 euro. E' anche previsto un breve periodo (a compenso) presso l'Università di Napoli Federico II, per l'integrazione delle ricerche svolte.

Le persone interessate sono inviate a contattare il professore This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it .